La Scuderia
nuova

Audi-Sport & Autotest Motorsport

La scuderia nuova

Il sogno

Tutto nasce da un’idea, da un sogno inaspettato che ha permesso all’alto atesino Josef Unterholzner di dimostrare che con la giusta dose di passione e volontà tutto è possibile. Partendo come un giovane meccanico di Foiana, che amava manomettere macchine nel suo garage, diventò uno degli esperti più riconosciuti dai vari fornitori di automobili. Il giovane contadino sognava una propria macchina, anni dopo con le sue idee si profilò come fornitore di fiducia per marchi internazionali come Audi, VW, Porsche, Seat, Skoda, BMW, Lamborghini, Bentley, Rolls Royce, Mercedes e McLaren.

Dal 1983 al 2016 ebbe in mano come titolare le sorti della ditta “Autotest”, impiegando circa 600 collaboratori. Ma negli ultimi anni, la sua missione si è evoluta: come direttore generale della scuderia “Autotest Motorsport” conquistò tre mondiali e due vice-campionati nella FIA Electric and New Energy Championship. Anche quest’anno ha definito il piano di azione per vincere questa serie internazionale, partendo con una vettura del marchio Audi modello E-Tron, cedendo così la vecchia collaborazione con Tesla.

La combinazione perfetta

Il matrimonio tra Audi e Josef Unterholzner pare essere perfetto: la tecnologia innovativa dei costruttori tedeschi e l’esperienza in questa categoria del direttore generale formano una coppia a prima vista imbattibile. In questa stagione partono due Audi E-Tron per “Autotest Motorsport” con una missione ben definita: conquistare il mondiale. Per raggiungere questo obbiettivo, la scuderia ha a disposizione i migliori piloti e navigatori: il primo nel circolo è il bolzanino Walter “Fuzzy” Kofler, triplice campione del mondo di categoria. Accanto a Kofler si siede Franco Gaioni. Nella seconda Audi parte il campione del mondo in carica, Guide Guerrini, assieme al suo navigatore di fiducia Emanuele Calchetti.

“Geat nit, gib`s nit” – tutto é possibile

La frase che rappresenta come nessun’altra la filosofia di Josef Unterholzner, che dal giovane contadino ed apprendista meccanico è diventato un esperto automotive riconosciuto a livello internazionale. Da anni arricchisce la FIA Electric and New Energy Championship con la sua competenza ed esperienza nel campo. Per la stagione 2019 gli riuscì un coup inaspettato ovvero la prima partecipazione in assoluto di Audi in questa serie. Ed infatti, i pionieri automobilistici di Ingolstadt si affidano cecamente all’expertise di Unterholzner. Questa fiducia va ripagata. Ripagata con successi.

Ma non solo Audi sa che il nome Unterholzner è una garanzia. Anche gli sponsor come Visit Lana, Alperia, Nils, Kiku, Automotive excellence Südtirol, Intercable, Brose e MD accompagneranno il team per la missione alla conquista del campionato del mondo.

Attualità

Noi ti teniamo aggiornato

Una ID.4 vince a Monte Carlo

L’auto tedesca vince la prestigiosa gara e tiene aperto il mondiale costruttori. A punti Team Autotest Motorsport con la coppia Guerrini-Prusak. Gli spagnoli Conde-Serrano campioni del mondo.

di piú…


Team Autotest Motorsport
Team Autotest Motorsport
Per Autotest Motorsport secondo posto a Český Krumlov

Guerrini e Prusak, con i colori del team altoatesino, salgono al terzo posto della classifica mondiale

La decima edizione del Czech New Energies Rallye si conferma difficile e combattutta e ancora una volta regala soddifsfazioni all'unico team italiano in gara.

Molte le problematiche affrontate dai concorrenti nelle sedici prove speciali, spalmate su tre giorni di gara, e per un totale di quasi trecento chilometri di prove cronometrate. L'esperienza del toscano Guido Guerrini e del polacco Artur Prusak, cinque titoli mondiali in due e rispettivamente sei volte e quattro volte sul podio nella gara ceca, ha sicuramente contribuito ad evitare sbagli e gestire il secondo posto nella classifica della regolarità in sicurezza permettendosi il lusso di vincere anche due prove speciali. Nell'ultimo giorno di gara, con il podio praticamente definito, Guerrini e Prusak hanno gestito i consumi della Kia e-Niro messa a disposizione da K-Motor di Bolzano permettendo alla casa coreana di centrare il quarto posto nella classifica del risparmio energetico.

Grazie al secondo posto in Repubblica Ceca Kia consolida il primato nella classifica costruttori mentre Guerrini e Prusak salgono dal sesto a terzo posto della classifica costruttori.

Prossimo appuntamento per Team Autotest Motorsport nel campionato Fia dedicato alle energie alternative sarà in Portogallo nell'ultimo fine settimana di giugno.

______

Für Autotest Motorsport zweiter Platz in Český Krumlov

Guerrini und Prusak klettern in den Farben des Südtiroler Teams auf den dritten Platz der Weltrangliste

Die zehnte Ausgabe der tschechischen New Energies Rallye erweist sich als schwierige und hart umkämpfte Veranstaltung, und wieder einmal ist das einzige italienische Team im Rennen zufrieden.

Auf den sechzehn Wertungsprüfungen, die sich über drei Wettbewerbstage und insgesamt fast dreihundert Kilometer an Zeitprüfungen erstreckten, hatten die Teilnehmer zahlreiche Probleme zu bewältigen. Die Erfahrung des Toskaners Guido Guerrini und des Polen Artur Prusak, die fünf Weltmeistertitel in zwei bzw. sechs und vier Mal auf dem Podium des tschechischen Rennens standen, hat sicherlich dazu beigetragen, Fehler zu vermeiden und den zweiten Platz in der Gleichmäßigkeitsprüfung zu erreichen, wobei sie sich den Luxus erlauben konnten, auch zwei Sonderprüfungen zu gewinnen. Am letzten Tag des Rennens, als das Podium praktisch schon feststand, gelang es Guerrini und Prusak, den Kraftstoffverbrauch des von K-Motor aus Bozen zur Verfügung gestellten Kia e-Niro in den Griff zu bekommen, was dem koreanischen Hersteller den vierten Platz in der Energiesparwertung einbrachte.

Dank des zweiten Platzes in der Tschechischen Republik festigt Kia seinen ersten Platz in der Konstrukteurswertung, während Guerrini und Prusak vom sechsten auf den dritten Platz in der Konstrukteurswertung vorrücken.

Die nächste Runde für das Team Autotest Motorsport in der Fia-Meisterschaft für alternative Energien wird am letzten Juni-Wochenende in Portugal stattfinden.

Galleria immagini

Premium partner

altri partner